Nel 700° anniversario di Dante Alighieri

Concorso internazionale di composizione

UN PROGETTO DI:
CAMERATA STRUMENTALE CITTÀ DI PRATO
LA FILHARMONIE – ORCHESTRA FILARMONICA DI FIRENZE

Il progetto

Nell’anno dantesco del settecentesimo anniversario dalla morte del sommo poeta, la Camerata Strumentale “Città di Prato” e l’Orchestra Filarmonica di Firenze “La Filharmonie”, bandiscono un concorso internazionale di composizione sinfonica. Il progetto mira a stimolare e promuovere le energie creative nell’ambito della composizione per orchestra mettendo al centro la figura e la poesia di Dante Alighieri.

La partitura in concorso dovrà ispirarsi alla Divina Commedia, traendo spunto liberamente da una figura, un’immagine, un personaggio o una selezione di versi. Il concorso, aperto a compositori di ogni nazionalità e senza limiti di età, prevede la composizione di un brano sinfonico della durata di massimo 15 minuti. Una prestigiosa giuria internazionale seguirà le fasi di valutazione, selezione e premiazione delle composizioni. Le tre partiture selezionate per la fase finale saranno ascoltate dalla giuria in una esecuzione pubblica in modo da determinare il vincitore.

Le tre composizioni saranno poi eseguite e registrate nel corso delle future stagioni concertistiche della Camerata Strumentale Città di Prato e La Filharmonie e trasmesse da Rete Toscana Classica.

Al vincitore del concorso sarà assegnato un premio di 5000 euro e il suo brano sarà pubblicato nella collana Stilnovo promossa dalle Edizioni Musicali Curci di Milano e dal CIDIM Comitato Nazionale Italiano Musica. Quest’ultimo ente provvederà alla produzione e distribuzione internazionale alla rete degli Istituti Italiani di Cultura del MAECI del video del concerto nel quale la Camerata Strumentale di Prato e la Filharmonie Orchestra Filarmonica di Firenze eseguiranno le composizioni finaliste.

SCARICA IL BANDOISCRIVITI AL CONCORSO

Giuria

  • Anders Hillborg (Presidente) compositore
  • Silvia Colasanti – compositrice
  • Mauro Montalbetti – compositore, direttore artistico Cantiere Internazionale d’Arte, Montepulciano
  • Giovanni Sollima – compositore, violoncellista e direttore d’orchestra

  • Jonathan Webb – direttore musicale Camerata Strumentale “Città di Prato”
  • Alberto Batisti – direttore artistico Camerata Strumentale “Città di Prato”
  • Paolo Cognetti – compositore, responsabile “Progetti Speciali” de La Filharmonie

Premi

Un primo premio di 5000€


La pubblicazione della partitura vincitrice nella collana Stilnovo promossa dalle Edizioni Musicali Curci di Milano e dal CIDIM Comitato Nazionale Italiano Musica


Esecuzione, registrazione e trasmissione dei tre brani finalisti

Scadenze

La scadenza per le iscrizioni e l'invio delle partiture è fissata per le ore 24:00 GMT+1 del 31 luglio 2021.


La selezione delle 3 partiture finaliste avverrà entro il 31 agosto 2021.


Tutti i risultati e le notizie saranno comunicati tramite i siti web della Camerata Strumentale Città di Prato e della Filharmonie.


Il network di collaborazioni

Orchestra

  • Camerata Strumentale “Città di Prato”
  • Orchestra Filarmonica di Firenze “La Filharmonie”

DIRETTORE Nima Keshavarzi

Sostenitori

  • Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
  • CIDIM - Comitato Nazionale Italiano Musica
  • Regione Toscana
  • Comune di Prato
  • Comune di Campi Bisenzio
  • Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze
  • Fondazione Cassa di Risparmio di Prato

Partners

  • Teatro Politeama Pratese
  • Teatrodante Carlo Monni
  • Edizioni Musicali Curci - Milano
  • RAI Radio 3
  • Rete Toscana Classica
  • Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci - Prato
  • Studio di Registrazione Sonoria